MeTAcOs è un progetto di ricerca finanziato dall’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli infortuni sul Lavoro (INAIL), coordinato e portato avanti dal Centro di Ricerca Codivilla-Putti dell’Istituto Ortopedico Rizzoli (IOR) grazie all’ausilio del Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie dell’Università degli Studi di Bologna (UNIBO) e dell’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa (SSSA).

L’obiettivo primario di MeTAcOs è quello di portare in italia una soluzione protesica innovativa, già utilizzata in europa e nel mondo, per il trattamento delle amputazioni di arto.

Il Team di progetto consta di professionisti multidisciplinari, operanti in ambito medico, ingegneristico, di scienze motorie, fisico e riabilitativo, che svolgono la propria attività nei centri di ricerca e nelle università più prestigiose, anche a livello internazionale.